Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui a navigare, considereremo che accetti l'uso dei cookie. Per saperne di più
RESERVOIR Watch
it/€
0

Accueil » Uncategorized » RESERVOIR x Maxime Sorel

RESERVOIR si imbarca con lo skipper Maxime SOREL sull’IMOCA V e B-Mayenne al via della 9a edizione del Vendée Globe 2020-2021

Maxime-sorel-con-orologio-ufficiale-tiefenmesser
@lauraevratphotography

RESERVOIR si imbarca con lo skipper Maxime SOREL sulla barca IMOCA V e B-Mayenne al via della 9a edizione del Vendée Globe 2020-2021. Indossa un Tiefenmesser Bronze TANK per la sua prima partecipazione a questa regata intorno al mondo, in barca a vela, in solitario, senza soste e senza assistenza.

È soprattutto un incontro umano e imprenditoriale tra il giovane skipper e il team RESERVOIR, i cui collaboratori condividono con lui esperienze simili: un primo lavoro con il comfort di un ambiente di vita ben definito, poi un’immersione. in fondo per vivere della sua passione. Per alcuni, si tratta di lanciare una casa di orologeria di lusso globale in un universo consolidato, per lui si tratta di diventare uno skipper professionista e affrontare l’Everest dei mari!

maxime-sorel-solitaire-sailing-vendee-globe-2020-2021
@Jean-MarieLiot

Maxime SOREL ha due obiettivi: finire il suo primo giro del mondo e salire sul podio per gli yacht classe IMOCA con deriva dritta:

“Tra pochi giorni partirò per il mio primo Vendée Globe. Ho piena fiducia nella mia barca a vela e nel lavoro svolto dal mio team tecnico. Ho avuto ottimi sentimenti con questa barca sin dall’inizio. È molto sano e versatile a tutte le andature. Non è il più veloce della flotta, ma ha delle qualità e sono convinto che mi permetterà di completare questo giro del mondo. Ho fatto tutto il possibile per esibirmi bene con le mie armi alle prime armi in giro per il mondo e soprattutto desidero condividere questa straordinaria avventura con il pubblico. Sono molto orgoglioso di salire a bordo di Reservoir, che scandirà il mio giro in solitaria intorno al mondo senza sosta. ”

Come sottolinea François-Maire Neycensas, Chief Marketing Officer, “Condividiamo gli stessi valori di autenticità, determinazione e audacia. Imbarcarsi con Maxime significa vivere intensamente un’avventura straordinaria, poiché cerchiamo di viverla alla nostra scala con le nostre collezioni di orologi innovativi. ”

Un orologio in edizione limitata marchiato Maxime Sorel

Per questa gara eccezionale, di cui solo 89 concorrenti sono riusciti a tagliare il traguardo dalla sua creazione nel 1989, lo skipper trasporterà una custodia impermeabile contenente 10 orologi Tiefenmesser Bronze, future serie limitate marchiate Maxime Sorel.
Ogni orologio sarà certificato come aver girato il mondo, a simboleggiare la determinazione e l’audacia di entrambe le squadre. Ciascuno dei 10 pezzi simboleggerà un punto importante attraversato, come Capo Horn o il Capo di Buona Speranza. Ci vediamo nel 2021 in arrivo per scoprire questa serie limitata!

maxime-sorel-scatola-impermeabile-tiefenmesser-bronze-vendee-globe-2021
@lauraevratphotography

9a edizione del Vendée Globe 2020-2021

Solitario, ininterrotto e senza assistenza

La Vendée Globe è ad oggi la più grande regata velica del mondo, in solitaria, non-stop e senza assistenza. L’evento si svolse sulla scia del Golden Globe che, nel 1968, diede inizio alla prima navigazione circumlacuale di questo tipo dai tre capi (Bonne Esperance, Leeuwin e Horn). Dei nove pionieri partiti nel 1968, solo uno è riuscito a tornare a Falmouth, il grande porto della Cornovaglia inglese. Il 6 aprile 1969, dopo 313 giorni in mare, il britannico Robin Knox-Johnston raggiunse finalmente l’obiettivo.

Vent’anni dopo, fu il navigatore Philippe Jeantot che, dopo la sua doppia vittoria nel BOC Challenge (Il giro del mondo in solitaria con scali), lanciò l’idea di una nuova gara intorno al mondo, da solo, ma … non stop ! Nasce il Vendée Globe. Il 26 novembre 1989 tredici velisti partirono per la prima edizione che durerà più di tre mesi. Saranno solo sette per tornare a Les Sables d’Olonne.

regata-vela-2021-monoscafo-maxime-sorel
@Jean-MarieLiot

Everest dei mari

Le otto edizioni di quella che il grande pubblico ora chiama l’Everest dei mari, hanno permesso a 167 concorrenti di prendere il via di questa gara barca insolita. Solo 89 di loro sono riusciti a tagliare il traguardo. Questa cifra da sola esprime l’estrema difficoltà di questo evento planetario in cui i solitari devono affrontare il freddo gelido, onde eccessive e cieli pesanti che spazzano l’estremo sud! Il Vendée Globe è soprattutto un viaggio alla fine del mare e nelle profondità di se stessi.

Ha dedicato grandi velisti: Titouan Lamazouen 1990, Alain Gautier nel 1993, Christophe Auguin, nel 1997, Vincent Riouen 2005, François Gabart nel 2013 e Armel Le Cléac’h nel 2017. Il Finistérien diventa il nuovo detentore del record per il test in 74 giorni. Un solo velista lo ha vinto due volte: Michel Desjoyeaux, nel 2001 e nel 2009. Il nono Vendée Globe partirà da Les Sables d’Olonne domenica 8 novembre 2020.

Maxime SOREL su IMOCA V e B-Mayenne

Questo è un piano Verdier / VPLP. Nasce nel 2007 e diventa subito una barca a vela “innovativa” per le sue forme plananti per l’epoca. La barca monoscafo di 60 piedi IMOCA V e B – Mayenne è stata prima di tutto guidato da Kito de Pavant poi da Armel Tripon e Thomas Rettant. Nonostante alcuni problemi tecnici nella sua carriera, ha un record invidiabile, in particolare con un secondo posto nel 2009 e un quarto nel 2015 nella Transat Jacques Vabre e buone prestazioni offshore nella Vendée Globe. È un monoscafo da corsa reputato versatile che è veloce a tutte le velocità. Non ha foil come le barche a vela “di ultima generazione” ma ha altre qualità, soprattutto con vento leggero.

monoscafo da regata-IMOCA-VandB-Mayenne-Maxime-Sorel
@Jean-MarieLiot

La scheda tecnica del monoscafo di Maxime Sorel :

Architetto: Cabinet Van Peteghem – Lauriot Prévost e Guillaume Verdier
Cantiere: Indiana Yachting (Scarlino, Italia), Data di varo: 2007
Lunghezza: 18,28 m
Larghezza: 5,50 m
Pescaggio: 4,50 m
Dislocamento (peso): 8,7 tonnellate
Numero di alette: 2
Altezza albero: 28 m
Vela a chiglia: carbonio
Superficie velica di bolina: 365 m²
Superficie velica sottovento: 750 m²
Numero velico: 53

Prova un orologio
RIVENDITORI

INCONTRA
UN ESPERTO

CONTATTACI

SCOPRI
IL MODELLO

TEST
PERSONALIZZATO

Ordina
Scegli un orologio

CONSEGNA
GRATUITA

PAGAMENTO
SICURO

RESO
FACILE

GARANZIA
INTERNAZIONALE